Jean-Pierre Léaud, 400 colpi fa

Era iniziata a 14 anni l’avventura cinematografica di Jean Pierre Léaud nei panni di Antoine Doinel. Ne “I 400 colpi”, in un ruolo che lui, ragazzino arrogante e sfacciato figlio di uno sceneggiatore e...

Il live dei White Lies, suoni ruvidi ma meno cupi

C’è stato un momento, una decade fa, in cui tutti cantavamo e ballavamo spensierati canzoni di trent’anni prima che parlavano di morte e cupa disperazione, quando la sempre prolifica Albione s’inventò il revival new...

Progetto Oreste al Mambo

Cosa resterà degli anni Novanta? Tra le tante cose, l’esperienza di un gruppo di artisti che decisero di scardinare le regole e il fare del mondo dell’arte. Il progetto si chiamava “Oreste” ed era...